header

homestoriamotoriluogopress


05

Ott

2008

Si è tenuto ieri il primo incontro del tavolo di progettazione. Un gruppo composto da diverse professionalità che strutturerà l'inter(E)vento.

Durante l'incontro ognuno ha esposto le proprie perplessità, idee e ambizioni. Ha aperto l'incontro Pinuccio Sciola, il Direttore artistico del Paesemuseo. In particolare ha dato delle indicazioni di massima su quello che dovrà essere il serpentone di cemento, ovvero "Un punto di incontro e confronto". La linea da seguire è quindi quella di mettere a disposizione dei giovani uno spazio di incontro e confronto che tramite una metaprogettazione e la successiva realizzazione, con nuova linfa, continui ad animare lo spirito di San Sperate e non solo.

 

 
 
 
 Una visita all'aveo ha permesso al gruppo di stabilire le reali dimensioni dell'intervento. Una distesa di cemento con le sue complessità e particolarità, ma anche tanti spunti. 
 

 

 

 
 
 
 
 
Il primo punto progettuale è stato comunque posto. Proprio perchè il progetto vuole che si crei un punto di unione e confronto è necessario conoscere le percezioni e le memorie legate a questo luogo. Una serie di interviste ai cittadini verranno realizzate e messe a disposizione del gruppo di progettazione.
Il prossimo incontro è fissato per sabato 11 ottobre al centro operativo del gruppo.

 

 
in evidenza
fiumewriters4
paesemuseo
bando
memorie
bozzetti
----------------
Accesso




____________________________________________________________________
Officinevida snc
- P.iva 02997280926 - via Marongiu 1b - 09026 - San Sperate - (CA) - Italia